lunedì 12 novembre 2007

IL PIU' GRANDE BUSINESS CRIMINALE MAI VISTO SU INTERNET

Si chiama Storm worm, e' un network illegale che, attraverso l'email, entra nei pc e ne risucchia la potenza di calcolo. Per inviare messaggi commerciali o, peggio, lanciare attacchi informatici ad aziende.
Questa rete controlla illegalmente fino a 50 milioni di computer connessi ad internet da case e uffici. Il primo attacco e' partito lo scorso gennaio attraverso un messaggio arrivato nella posta elettronica di migliaia di persone.

Arriva un email in inglese, tipo "Saddam Hussein vivo" oppure "Se lo avessi saputo", facendo leva sulla curiosita' e l'ansia di chi legge, basta cliccare per entrare a far parte di Storm worm. Il pc continua a funzionare e nessuno si accorge di nulla, ma da quel momento potra' essere usato per inviare email o incursioni informatiche.
Un business capace di generare miliardi. Non e' escluso che chi ha creato questo network lo affitti ad altri, e' una grande infrastruttura che si puo' noleggiare a tempo e al migliore offerente.

12 commenti:

Eccio ha detto...

Meno male che non lo hai linkato ....

piccolè ha detto...

Ciao Giovanna, grazie per la visita.Ho imparato a non aprire le mail pubblicitarie, a mno che non le conosca, con la fortuna che ho faccio bubito il danno! Ciao, a presto.

ArabaFenice ha detto...

Mai aprire le mail di cui non si conosce il destinatario. Questa regola purtroppo non è sempre sufficiente, ma è per lo meno necessaria a diminuire il rischio.
Penso che una buona abitudine sia pure quella di vedere la posta sul browser senza utilizzare strumenti tipo outlook

Romano ha detto...

Buono a sapersi.

Ciao

kabalino ha detto...

quindi, forse, faccio parte di un diabolico piano criminale senza saperlo? oh cacchio!!! ;)

Anonimo ha detto...

Un sorriso e un saluto




http://vivendolestelle.splinder.com/

Alberto ha detto...

Grazie per i delicati commenti che hai lasciaqto sul mio blog, ho apprezzato.
Se vuoi tornare a farmi visita, sei la benvenuta! :-D
(anche se i prossimi commenti fossero più critici - ndr)

Un abbraccio paisà :-)

Alberto ha detto...

ERRATA CORRIGE

lasciato...

desaparecida ha detto...

mi fa sempre effetto pensare che senza rendermene conto qlcuno possa entrare nel mio pc e gestirlo.
che tristezza vivere x creare tutto ciò.
Grazie del passaggio mi ha fatto piacere...davvero,buonanotte

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Non apro mai mail che non conosco e sono strane; grazie per averci però avvisato di questo nuovo pericolo.

Ciao
Daniele

Anonimo ha detto...

good start

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie