mercoledì 3 giugno 2009

GRAZIE DI CUORE A MIA ZIA AGNESE!































La mia carissima zia si e' prodigata con tanto amore a rendere unico, con le sue mani, il suo amore, la sua pazienza un completino per la mia piccola principessa Nicole....


Ogni punto che ha dato a questo suo splendido lavoro le dico TI VOGLIO BENE...












mercoledì 29 aprile 2009

BENVENUTA NICOLE







FINALMENTE IL GIORNO 24 APRILE ALLE ORE 10:40 E'




NATA MIA FIGLIA NICOLE, PESO 4 KILI, E CON TUTTI VOI




VORREI DIVIDERE LA MIA FELICITA'...

martedì 27 gennaio 2009

PAGELLE ONLINE

Con la nuova legge sull introduzione delle pagelle online mi sento di essere in disaccordo, ormai non sono piu' una studente, ma mamma e quindi potrei pensare di "controllare" i miei figli, ma e' proprio questo che mi turba, non dargli fiducia...


Se un figlio ogni tanto marina la scuola non e' poi cosi grave, anzi ricordarsi dei tempi di scuola, le marachelle con gli amici e' anche questo...

Entro il 2011, tutte le scuole italiane avranno una connessione in rete, e tutte le classi saranno connesse ad internet tramite wifi. Saranno introdotti testi e contenuti digitali a disposizione di tutti gli studenti.

Da non dimenticare che, almeno quattro famiglie su dieci, di quelle con almeno un minorenne in casa, non sono connesse a internet. E tre su dieci non dispongono neanche di un pc.
Quindi si pone il problema dell’accessibilità delle famiglie ai mezzi tecnologici.

La situazione dell’Italia in fatto di “tecnologia domestica” non è all’altezza di altri Paesi europei come Gran Bretagna e Germania, dove mettere voti scolastici in Rete è ormai già costume.


Nel nostro Paese i connessi sono 21 milioni, ancora un terzo della popolazione. Molti poi, avendo internet in ufficio, a casa ne fanno a meno. I maggiori problemi si riscontrano al Sud dove il computer è diffuso nel 42,7% dei nuclei contro il 50% medio di Centro e Nord. E anche quando il pc c’è, non è detto che mamma e papà sappiano accedere al web: secondo i rilevamenti dell’Istat solo il 39,2% dei 45-54enni usa internet.

domenica 4 gennaio 2009

OROSCOPO DEL 2009 (satira preventiva)

A causa della recessione i segni presi in considerazione sono solo 11.
Ci scusiamo con l'Ariete.
Anche la scadente qualita' delle previsioni e le irritanti ripetizioni dipendono dalla riduzione del budget.

TORO Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Arrestati per Assegni a vuoto sarete compagni di cella di un assessore del Pd, ingiustamente accusato di truccare gli appalti, che conosce a menadito perche' l'ha costruito suo cognato.
Evaderete insieme passando dai sotterranei.

GEMELLI Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Inseguiti dai creditori inferociti, per far perdere le vostre tracce cambierete sesso, diventando identici ad Angela Merkel se uomini, e a papa Ratzinger se donne.

CANCRO Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Non vi sara' possibile a causa della totale mancanza di soldi.
Per la vergogna vi farete frate o suora.

LEONE Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Ma a causa dell'entusiasmo finirete tutti i vostri risparmi gia' il primo giorno nel primo negozio trovato sotto casa, acquistando 20 caldaie.
Rovinati, vi ucciderete la sera stessa.

VERGINE Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Comprerete quantita' enormi di cibo raddoppiando il vostro peso in due settimane. Tant'e' che il vostro partner vi abbandonera'.

BILANCIA Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Sara' lo stesso Berlusconi a prestarvi i soldi, ma invece di spenderli li nasconderete nel comodino, tradendo la sua fiducia. L'economia crollera' per colpa vostra.

SCORPIONE Sedotti dall'ottimismo di Berlusconi, deciderete di spendere moltissimo.
Ma il furgone che deve consegnarvi a casa la merce acquistata, finira' in un dirupo e voi sarete rovinati per almeno altre 2 generazioni.

SAGITTARIO Sedotti dall'ottimismo......
Proprio nel momento del vostro massimo sforzo economico, un meteoritedistruggera' la Terra vanificando lo 0,00000000001 in piu' del Pil che eravate riusciti a ottenere comperando una coppia di foche da un circo dismesso.

CAPRICORNO Darete direttamente tutti i vostri soldi a Berlusconi perche' li spenda lui.
Proprio grazie ai vostri risparmi salvera' l'economia mondiale, ma per un disguido attribuira' i meriti ad un altro e rimarrete anonimi per tutta la vita.
Giocate Giove sulla ruota di Napoli.

ACQUARIO Incontrerete Berlusconi che vi consigliera' di spendere moltissimo.

PESCI Spenderete moltissimo, ma solo su Giove, dove acquisterete via web, un paio di appartamenti e un allevamento di cavalli.
Quando capirete di essere stati truffati sara' troppo tardi.




(fonte l'espresso)

sabato 27 dicembre 2008

AI MIEI AMICI....


A quanti, fino ad oggi hanno aspettato fedeli, un mio rientro
A quanti, hanno usato parole gentili verso di me
A quanti hanno apprezzato il mio, seppur breve lavoro


AUGURO UN ANNO NUOVO PIENO DI EMOZIONI, GIOIE, SERENITA'....

venerdì 8 febbraio 2008

ASSENZA PROLUNGATA...

  • Carissimi amici,
  • ho iniziato la mia esperianza di blogger per confrontarmi con piu' persone, scambiare idee, divulgare notizie piu' o meno importanti.
  • Nel mio intento credo di esserce riuscita.
  • Sono soddisfatta del risultato ottenuto in pochi mesi dalla nascita.
  • Da oggi mi assentero' per un lungo periodo. Motivo ?
  • Internet mi ha creato una certa dipendenza, ed io voglio usare il mio poco tempo libero non inchiodata al pc.
  • Interagire con voi e' stata una bellissima esperienza, un po' mi mancherete e la mia decisione e' stata un po' sofferta, ma per il momento , per me, e' giusto cosi.
  • Ogni qualvolta ho voglia di collegarmi non manchero' dai vostri blog e commentare...

VI ABBRACCIO TUTTI CON AFFETTO

GIOVANNA ALBORINO

mercoledì 6 febbraio 2008

23 MILIARDI DI EURO RIVERSATI NELLE TASCHE DEI PRIVILEGIATI

Se una persona ruba un miliardo di euro tutti lo chiamano ladro; ma se dieci milioni di cittadini sottraggono cento euro ciascuno, rischiano di vincere le elezioni.
E' quanto accade nel nostro bel paese.

Ci sono falsi invalidi, malati immaginari, morti con la pensione, lavoratori in nero...
379 mila sono le famiglie che continuano a ricevere pensioni che l'Inps non dovrebbe pagare perche' i beneficiari sono morti, ma i familiari percepiscono ugualmente la pensione, tutto questo a causa dei cronici ritardi nell'aggiornamento degli archivi degli enti pensionistici.


Fra i tanti ritardi, nelle registrazioni dei decessi non mancano le truffe: il familiare che nasconde il cadavere nel freezer, la donna di Olbia che continua ad incassare le tre pensioni della madre morta nel 2000 e cosi via..
Risultato: almeno tre miliardi e mezzo di euro rubati allo Stato sociale..
Poi ci sono percone amputate che per percepire una misera pensione, ogni anno deve andare a farsi le visite di controllo, manco se poi l'arto gli cresce..


La sanita' dopo le pensioni e' l'altra grande voragine dei conti pubblici: nel 2007 ha bruciato quasi 98 miliardi di euro.
False esenzioni per ticket, rimborsi gonfiati alle cliniche private fino agli appalti truccati negli ospedali pubblici, in cambio di tangenti, nomine o voti.


Insomma ci sarebbe ancora tanto da raccontare, la malattia dell'Italia e' tutta in una grande macchia d'olio che non riesce ad asciugarsi...la finanza, le fiamme gialle, tutti si stanno muovendo ma i tempi per un Italia migliore sono lontanissimi...