lunedì 1 ottobre 2007

LA CASTA DEI GIORNALI

Oltre al libro "la casta" che parla dei politici, e' uscito anche "la casta dei giornali" che tratta informazioni e contributi che lo Stato elargisce all'editoria italiana.
Il principale autore e' Beppe Lopez, scrittore e cronista ( ha partecipato anche alla nascita di Repubblica ).
Oggi Lopez si dichiara un giornalista sconfitto che assiste impotente ai vecchi e nuovi usi dell'informazione.

Nel suo libro inchiesta, che esce proprio quando Beppe Grillo ha dichiarato che il prossimo Vday sara' dedicato alla casta dei giornalisti, Lopez attacca la torta di elargizioni statali ai giornali di partito, alle cooperative, citandoli uno per uno.
Si dimostra d'accordo Lopez sui contributi da parte dello Stato dati all'editoria, ma secondo lui dovrebbero essere piu' mirati ( evitando anche giornali semiclandestini )e non costituire un intreccio intoccabile di un altra casta del potere.

1 commento:

Diego D'andrea ha detto...

Si, tempo fa hanno fatto un'inchiesta su questa storia a Report... una cosa da matti. Più che un calderone da scoperchiare, una vera cloaca ricca di flatulenzie!

Ciao D