giovedì 24 gennaio 2008

SCULTURA DEL NASCITURO

A qualcuno l'idea sembrera' vagamente sinistra, ad altri commovente: la Phacon di Lipsia ha messo a punto la tecnologia per creare sculture del nascituro che i genitori potranno conservare come ricordo della gravidanza, da mostrare un giorno anche al diretto interessato.


Le future mamme non devono far altro che fornire al ginecologo un cd su cui riversare le immagini tridimensionali del feto ottenute tramite ecografia, le immagini poi saranno rielaborate da macchine che programmano le caratteristiche morfologiche dalla scultura, in un materiale simile alla pietra arenaria, nelle dimensioni e colori preferiti.


In ogni caso il parentado si dividera' prima ancora della nascita sull'antica domanda: a chi somigliera' il nascituro ?


Personalmente come progetto futuro non mi piace per niente, mettiamo il caso a gravidanza inoltrata potrebbe non nascere, come potrei vivere con una statua in casa ?
Sarei condizionata psicologicamente.

19 commenti:

Loreanne ha detto...

Stiamo veramente degenerando, ma conosco fior di genitori che lo farebbero all'istante..!

Gianluca ha detto...

Scultura del nascituro? secondo me è un altro dei segni che annunciano la fine del mondo ;-) buona giornata!

Pino Amoruso ha detto...

Ma come fai a reperire queste notizie??? D'accordo con loreanne...
Buona giornata ;-)

Paolo ha detto...

In effetti è inquietante... però concordo sul fatto che, purtroppo, ci sarebbero tanti genitori disposti a farlo...
Paolo

Vita di mamma ha detto...

Non ci credo... e a me che video e foto a 3D sembravano già un pó eccessive

Franca ha detto...

E' una cosa proprio brutta.
Per l'album dei ricordi non basta la tradizionale ecografia?

Giorgia ha detto...

Oh mamma, mi sembra abbastanza inquietante come cosa. Concordo con Franca, l'ecografia basta già.

Giovanna Alborino ha detto...

trovata sull'espresso

Fabioletterario ha detto...

No, per carità, meglio di no. Meglio le foto dell'ecografia, dopotutto, no?

Suysan ha detto...

Mi fa rabbrividire, qui si va veramente oltre l'immagginabile
che cosa di cattivo gusto

zefirina ha detto...

è già tanto aver tenuto le loro ecografie

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Certo che certe richieste di certi genitori sono sempre più assurde...

Alberto ha detto...

Concordo, mi sembra un'idea aberrante.

Un abbraccio stupito :-)

Moky ha detto...

una parola sola... CREEPY!! Davvero non c'e' limite al peggio...

Andrea ha detto...

Senza parole.... più passa il tempo e più si degenera e se parte della ricerca e della tecnologia viene utilizzata per queste cose.... non sappiamo come buttare i soldi.

ArabaFenice ha detto...

a me personalmente non mi sarebbe piaciuto possedere una statua di quando ero ancora una nascitura...
preferisco immaginare.

Romano ha detto...

C'é di peggio. Lo scrissi tempo fa ma non sul mio blog, so che fa orrore ma lo dico. Sono le "bambole" ("Reborns" più o meno così si chiamavano, al momento non ricordo) per le mamme che avevano perso il loro bimbo. Immagino che vi ho rovinato le prossime ore ma è una realtà. Anche se perversa. Mi dispiace.

desaparecida ha detto...

sono...sconvolta...mi sembra nn solo di cattivo gusto...ma davvero quasi xverso come desiderio!

X ROMANO=certo ora che ho letto te....perverso lo possiamo adattare meglio alla tua notizia...e un grazie speciale dalla mia insonnia,che stanotte ha deciso di farmi compagnia dopo averti letto!

Romano ha detto...

@ desaparecida:

mi dispiace. Cercherò di riparare con una bella notizia :)