sabato 13 ottobre 2007

ESAMI DI SANGUE ALL'USCITA DALLA DISCOTECA

Per aggirare il trucco, di evitare l'alcol per non incappare nei controlli antietilici e sostituirlo con droga, a Verona e' partito da 2 mesi, un progetto pilota che prevede test antidroga davanti alle discoteche.
Un laboratorio mobile di analisi.
E' uno psichiatra che convince i "pazienti".
112 persone controllate in 60 giorni
46 % positivi ad alcol e droghe
21% negativi all'etilometro ma positivi ai test antidroga
4000 euro , la multa per guida in stato di ebrezza

Tutto questo servira' a qualcosa? o e' solo per raccogliere dati ?

1 commento:

July ha detto...

Almeno si muove qualcosa, poi si vedrà!